Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK se ne accetta l'utilizzo. Maggiori informazioni al link Informativa Cookies | OK


A B C D E F G H 
 
Above the line

Attività di comunicazione pubblicitaria che impiegano i media classici.

 
Account

Professionista che sovrintende al coordinamento tra cliente e agenzia. Da una parte rappresenta il cliente in funzione degli obiettivi di comunicazione e dall'altra il portavoce dell'agenzia per quello che riguarda la pianificazione e la creativita'. L'account lavora usualmente in agenzie pubblicitarie, di direct marketing e di promozioni.

 
Advertising

Termine generico che identifica la pubblicità generalmente effettuata sui grandi media (stampa, televisione, cartellonistica).

 
Art

La parte grafica di un messaggio pubblicitario (disegno, fotografia, impaginazione del testo).

 
Art director

Il grafico he ha il compito di tradurre in immagini i concetti di una campagna. Lavora in coppia con il copywriter.

 
Artwork

Configurazione finale del messaggio promozionale comprendente disegni, fotografie, lettering e copy.

 

Below the line

Forme di comunicazione diverse della pubblicità.Sono convenzionalmente collocate "below the line" le attività di comunicazione realizzate al di fuori dei media classici: sponsorizzazioni, promozioni, Pubbliche Relazioni, direct marketing, ecc.

 

Bozzetto

Schizzo di un annuncio pubblicitario, sul quale compaiono, oltre le figure, gli ingombri del testo e, in genere, l'headline. Viene chiamato anche "rough".

 
Brain storming

Metodo decisionale consistente in sessioni intensive di dibattito volte a stimolare proposte e a identificare la soluzione migliore. Le regole generali di una seduta di brain storming sono: esclusione di ogni giudizio critico; accettazione di ogni forma di proposta; produzione di un gran numero di idee; sintesi delle idee espresse.

 
Brand

Marca. Il nome, anche caratterizzato o costituito da un disegno o segno grafico, che individua un prodotto, una linea di prodotti o un'azienda. Serve a differenziare il prodotto o l'azienda, sintetizzandone l'immagine e le valenze di fatto e psicologiche

 

Brand image

L'immagine di marca; è la personalità del prodotto agli occhi del consumatore e dipende dalla strategia di comunicazione, dal tono della campagna, dalla confezione e dal posizionamento del prodotto. Coincide con il vissuto del prodotto in termini di esperienza e abitudine d'acquisto.

 

Branding

Insieme delle strategie commerciali e promozionali volte a differenziare un prodotto utilizzando nomi, colori o simboli distintivi. Il branding è un processo che comprende aspetti formali e sostanziali.

 

Brief

Documento elaborato dal cliente e dall'account per affidare il lavoro all'agenzia. Riassume gli obiettivi della campagna, le caratteristiche del prodotto, la strategia comunicativa e promozionale da adottare, il tipo di consumatore da raggiungere (target).

 
Briefing

Incontro, riunione, volto alla definizione degli aspetti operativi e degli obiettivi di una determinata iniziativa. Durante il brief vengono in genere esposti e discussi i punti fondamentali del documento di ''brief''.

 
Brochure

Depliant informativo/pubblicitario, che illustra le caratteristiche di un'azienda o di un determinato prodotto/servizio.

 

Call to action

Call to action, letteralmente "invito a compiere un'azione". Con questa formula si intendono gli elementi che vengono studiati per indurre il target a compiere una determinata azione come l'iscrizione ad una newsletter, la compilazione di un modulo informazioni o anche l'acquisto di un prodotto in vendita.

 
Campagna

Azione di marketing della quale si è definita la durata, l'obiettivo, la proposta commerciale, la comunicazione, i destinatari.

 

Claim

Breve testo in cui si concentra l'argomentazione di vendita. E' la frase destinata a rappresentare la campagna pubblicitaria di un dato prodotto e a identificarsi con esso durante tutto il corso della campagna stessa. Nel linguaggio comune il claim viene anche denominato slogan, termine pi generico che pu per identificarsi anche con la headline o con il pay-off.

 

Co-Branding

Utilizzo congiunto di due o più marchi legati a diverse immagini aziendali o di prodotto. L'operazione si traduce, sul Web, nell'affiancamento del logo dei partner sulla stessa pagina, così da offrire all'utente in modo immediato l'abbinamento dei due marchi e delle loro immagini in uno specifico sito o per un evento particolare.

 

Copy

L'insieme delle parole contenute nel testo di un mailing o di un messaggio pubblicitario.

 

Copywriter

Chi ha il compito di scrivere i testi dei messaggi promozionali. Svolge la sua attività creativa in stretto collegamento con l'art director.

 
Corporate identity

identificazione di marca.

 

Digital PR

Le Digital PR o Online PR o interactive PR è sono attività che hanno lo scopo di favorire la notiziabilità e la pubblicazione di articoli e notizie relative ad un azienda o ai suoi prodotti/servizi sui siti (o media web) di terze parti che possono essere visitati dal proprio target di riferimento. Le Digital PR possono estenderne ancora di più la portata, l’awareness del marchio e il pubblico, grazie ai “backlinks”, ossia i link di ritorno ad un sito, a una pagina o ad un articolo dell’azienda in rete, pratica molto utile dal punto di vista del SEO (indicizzazione organica nei motori di ricerca). Possono anche essere utilizzate per sostenere le attività di marketing virale o word-of-mouth in altri media.

 

Digital Signage

Avvisi pubblicitari digitali, videoposter o cartellonistica digitale, programmabili con l'impiego di tecnologie a led, a fluorescenza, a cristalli liquidi o a matrice o schermo tv.

 

Direct mail

Forma di comunicazione pubblicitaria diretta, veicolata per posta e rivolta a destinatari predeterminati, cioè ad individui facenti parte di un preciso target. Il direct mail è una delle leve del direct marketing.

 

E-book

Un libro pubblicato in formato elettronico, progettato per essere scaricato e letto su uno schermo oppure stampato.

 
 
Engagement (Coinvolgimento)

E' il grado di coinvolgimento che un determinato contenuto suscita. Ogni social network ha le sue metriche di engagement, e non tutte sono “manifeste”, ma vanno rilevate con opportuni strumenti di monitoraggio: ad esempio, gli indicatori di engagement più visibili su Facebook sono i “Mi Piace”, i “Commenti” e le “Condivisioni”, ma è altrettanto importante anche vedere il numero di clic che sono stati fatti su foto e link per capire il reale interesse delle persone (tramite Insights).

 

Esecutivo

Versione finale del lavoro artistico di creazione, cioè il montaggio degli elementi necessari alle successive fasi di riproduzione, selezione e stampa. Solitamente il suo costo viene fatturato a parte al cliente sulla base di un listino nazionale o comunque concordato. È detto anche definitivo.

 
Espositore

Struttura per allocazione dei prodotti extradisplay (con grafica evento)

xbress graphic designer
phone +39 338 4381623 email idea@xbress.it
Palazzo Kechler, Piazza XX Settembre 14, Udine (Italia)